In primo piano
  Acquista online    
   
Vannucci
Vannucci
 
 

 

In primo piano
  Cioccolato e bevande  
     
Da sempre l’abbinamento cioccolato e liquori è uno sposalizio perfetto per chiudere un pranzo o assaporare una gratificante degustazione dopo cena.

Per rendere perfetto l’abbinamento occorrono distillati, liquori o vini liquorosi perché solo con essi si può affrontare la persistenza ed il gusto elevato del cioccolato puro.

L’armonia ottimale si ottiene facendo sciogliere sul palato il cioccolato la cui complessità di gusto aumenta con gli altri ingredienti alcolici. I sapori del cioccolato e del liquore debbono rimanere in bocca lo stesso tempo. Il cioccolato fondente più è amaro e più la bevanda deve possedere doti di robustezza; se il cioccolato fosse dolce anche la bevanda dovrebbe avere doti di amabilità.

Quando il cioccolato si fonde nel palato si avvertono tutte le sensazioni gustative, ma generalmente abbandonano presto il palato. Occorre quindi accompagnarlo con liquori che ne esaltino subito il sapore. Solo quando si degusta la pasta di cacao la persistenza dell’amaro e della complessità dei sapori è molto lunga quindi occorrono bevande che per essere apprezzate appieno hanno bisogno di altrettanti tempi lunghi.

METODOLOGIA

Prima si ispira la fragranza della bevanda prescelta.

Si distribuisce un sorso in bocca per percepire anche le sfumature aromatiche.

Si aspira il profumo del cioccolato, si deglutisce il liquore già preso in precedenza e si inizia a far sciogliere il cioccolato in bocca lentamente distribuendolo su tutta la bocca.

Si sorseggia ancora il liquore fino al avere la bocca pulita.

NB: Il cioccolato deve essere completamente sciolto nella bocca prima di sorseggiare il liquore .