In primo piano
  Acquista online    
   
Vannucci
Vannucci
 
 
 
 
 
 

 

In primo piano
  Eredi di una antica tradizione  
     
Nell’estate del 1997 quattro amici, Antonio Zamporlini, Franco Rosi, Alfio Bigi e Mauro Costamagna, che si erano conosciuti e frequentati all’interno della Perugina tra la fine degli anni ‘50 e gli anni ’60, decisero di recuperare e valorizzare la tradizione cioccolatiera di Perugia. Zamporlini, attuale socio di maggioranza, guidato da quel pizzico di follia che sta sempre alla base delle grandi imprese, invita a cena Franco, Alfio, e Mauro. I tempi erano maturi per dar vita ad una nuova cioccolateria. I mesi che seguono sono frenetici e l’entusiasmo inarrestabile. Individuata un’area a vocazione agroalimentare tra Perugia e Todi, si comincia a costruire il nuovo stabilimento e ad attrezzarlo con impianti produttivi all’avanguardia.

L’avventura vede la luce nel 2003.

La scelta del nome “Vannucci” è ispirato al grande artista umbro ( Vannucci detto il “Perugino”) che a cavallo tra il ‘400 ed il ‘500, attraverso i suoi dipinti, seppe dar lustro e voce a tutta la Regione. Un legame profondo, quello con la storia e con il territorio di appartenenza che accompagna ogni aspetto dell’attività aziendale, decisamente protesa al recupero e alla valorizzazione della tradizione cioccolatiera di Perugia, esempio luminoso che ha fatto della città, in passato, una sorta di capitale della dolcezza.

La Vannucci è oggi una piccola azienda con un alto livello tecnologico che punta a preservare tutte le peculiarità di una produzione artigianale.